Quiescenza del DSGA Cuda Enrico e dei prof. Lorecchio Pasquale, Trento Natale, Rizzo Egidio.

IMG-20170610-WA0009

Giorno 9 giugno ’17 presso l’aula magna dell’ITI G. Mazzone, la D. S. dott.ssa Ornella Campana, ha voluto festeggiare con tutti i docenti dell’IIS di Cariati il pensionamento del D.S.G.A. Enrico Cuda e dei prof. Lorecchio Pasquale, Trento Natale e Egidio Rizzo. Il tutto si è svolto in un clima festoso, dove alcuni docenti hanno ricordato eventi e aneddoti relativamente al servizio prestato dagli stessi presso l’IPSIA Mazzone. Ricordando che sia il D.S.G.A. E. Cuda, che i prof. P. Lorecchio, N. Trento e G. Rizzo hanno trascorso la maggior parte del loro servizio attivo nella sede dello stesso IPSIA Mazzone, vivendone tutte le fasi e le trasformazioni che lo hanno portato ad essere parte oggi dell’IIS di Cariati. Sia il D.S.G.A. che i tre docenti hanno poi a turno preso la parola riassumendo con frasi cariche di emozione il loro percorso lavorativo, ricordando in particolare colleghi e dirigenti scolastici con cui si sono relazionati nella loro lunga carriera. In particolar modo sono stati ricordati alcuni colleghi quali il prof. G. Caminiti e il preside Gino Rizzo che purtroppo non sono più con noi e che, comunque, hanno lasciato un segno profondo nella scuola e nel cuore di quanti li hanno conosciuti. La D.S. Ornella Campana ha, quindi, preso la parola proferendo parole di stima e affetto per i festeggiati, rimarcando il fatto che le qualità del dirigente amministrativo e dei docenti, che dall’anno prossimo non saranno più in servizio attivo presso la scuola, saranno difficilmente dimenticate. Inoltre, ha sottolineato come, dal prossimo anno scolastico, debba esserci maggiore coesione tra i plessi e il personale tutto della scuola, con la consapevolezza che la scuola è una sola con tante anime che si devono arricchire vicendevolmente, nello spirito della collaborazione reciproca. I festeggiamenti sono continuati anche grazie al rinfresco preparato dai ragazzi dell’IPSEOA i quali hanno ricevuto l’elogio della Dirigente e dei docenti tutti. Inoltre, la Dirigente ha voluto ringraziare in particolare il personale ATA senza il quale nessuna scuola può funzionare a dovere.

Cariati lì 9 giugno ’17                                                                                                                                                             Vito Nigro